Garcia: “Svegliamoci, siamo grandi”

di finconsadmin

La parole d’ordine è: ripartire. Senza troppi calcoli e senza tante preoccupazioni, Rudi Garcia non ha digerito del tutto la batosta di mercoledì sera e ieri ha voluto parlare con la squadra. Come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport» il succo della chiacchierata pomeridiana tra tecnico e calciatori si è concentrato sulla volontà di guardare avanti, con la consapevolezza di essere comunque un’ottima compagine.

“Dobbiamo riprenderci e cerchiamo di non buttare via tutto” Rudi Garcia ha espresso il suo pensiero, puntando sull’orgoglio di una Roma ferita e sulla voglia dei calciatori di non gettare via mesi di lavoro e di soddisfazioni sul campo. Il francese, in una intervista ad una radio transalpina, ha ribadito il concetto di fondo che ha cavalcato sin dai primi giorni capitolini: “Siamo una squadra forte e puntiamo all’Europa.  Scudetto? La Juve è stratosferica ma noi siamo qui se dovesse avere qualche battuta d’arresto vogliamo farci trovare pronti. Futuro? È qui a Roma.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy