Garcia sorride Castan si scalda

Il difensore brasiliano si sente pronto al ritorno in campo dopo l’infortunio muscolare

di finconsadmin

Leandro Castan si chiama dentro. C’è. O almeno vuole esserci. Nel deserto di Trigoria, abbandonata da 16 giocatori partiti per il mondo delle nazionali, Garcia riceve una rassicurazione importante da un pilastro della difesa, il reparto messo peggio per il concomitante ritardo di Maicon. Castan si dice pronto a esordire a Empoli, subito dopo la sosta, anche se in questi giorni si è allenato a parte per non rischiare altri problemi alla coscia infortunata.

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport,  Garcia deve ragionare anche in ottica Champions League, perciò varerà due formazioni diverse. Non è da escludere, alla ripresa del campionato, anche l’esordio dell’ultimo arrivato, Mapou Yanga-Mbiwa, magari nel secondo tempo. Il giocatore è in buone condizioni atletiche e si è allenato regolarmente con il gruppo, sotto gli occhi del presidente Pallotta, dimostrando subito una discreta personalità.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy