Garcia-Pjanic, sì al rinnovo

di finconsadmin

Inevitabile parlare di loro. Pallotta, Zanzi e Baldissoni, in “conclave” a Boston, avranno modo di affrontare la questione spinosa dei rinnovi di Miralem Pjanic e Rudi Garcia: come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport» il meeting americano tra i tre top manager giallorossi, è l’occasione perfetta per pianificare il prossimo futuro della società dentro e fuori dal campo.

 

Per il bosniaco si parla di un accordo vicino, con la Roma pronta ad offrire 3,2 milioni più bonus: il calciatore chiede una cifra intorno ai 4 e, pur sembrando distanti le parti, l’intercessione di Pallotta farà si che vengano fatti passi avanti concreti verso le esigenze del fantasista. Tutto più facile per Rudi Garcia, a cui verrà raddoppiato lo stipendio (da 1,3 a 2,5 milioni) e prolungato il contratto fino al 2017.

 

Blindare il comandante ed uno dei migliori timonieri rappresenta la base di partenza per il prossimo anno, dove la Roma sarà impegnata a difendere i colori della Capitale nella Champions League: grazie alla partecipazione diretta, si possono tracciare i profili economici del budget su cui si snoderà la campagna di rafforzamenti della rosa, partendo dai 27 già calcolati fino ad arrivare ai possibili 35-40 a seconda del traguardo a cui si approderà, senza contare i fondi reperibili da iniziative parallele (vedi Turkish Airways).

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy