Garcia, ora è “core de Roma”

Il tecnico giallorosso, amante della privacy, infastidito dalle speculazioni sulla sua relazione con la giornalista Tv Francesca Brienza

di finconsadmin

Lo ha anche messo per iscritto. Se qualcuno un giorno gli rinfaccerà qualcosa, che possa farlo con le prove alla mano. Tutte le strade portano a Roma, biografia autorizzata. Rudi Garcia ha riccamente contribuito a stilarla. Non è poi detto che le strade lì a Roma si fermino, ma intanto l’allenatore conta di restare almeno fino alla fine della stagione 2017-18. Anche questo è stato messo per iscritto, su un bel contratto a scadenza quasi lunga.

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, lunga abbastanza per impostare un progetto tecnico sensato e un progetto di vita che ci si colleghi. Hanno visto tutti, a Roma come in Italia, Garcia tagliare corto sulla storia risaputa e per rispetto del privato sin qui taciuta tra lui e Francesca Brienza, conduttrice di Roma Tv. Non piace al tecnico che si racconti in giro dove abita, chi frequenta e che cosa faccia nel tempo libero. Era così in Francia, è così a Roma. Anzi, a Roma è anche peggio perché questa città quando ama si appiccica addosso come la stagnola su una caramella e può soffocare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy