Florenzi, il jolly per inseguire il grande sogno

di finconsadmin

Era tornato a Roma e alla Roma perch?, forse addirittura inaspettatamente per qualcuno, aveva fatto decisamente bene a Crotone, in serie B. Come riporta il Corriere dello Sport, in pochi credevano, pensavano che Alessandro Florenzi si sarebbe rivelato cos? importante, cos? utile e prezioso per questa Roma spesso dai due volti, spettacolare, lunatica, convincente, traditrice.

Titolare con Zeman contro ogni aspettativa, titolare o quasi con Andreazzoli nonostante avesse spinto sull?acceleratore per tutta la stagione, senza risparmiarsi mai. Due tecnici agli antipodi ma lui, il piccolo gladiatore di Acilia, ? sempre l?, pronto a dare il suo. Che non ? poco.

 

Dolci ricordi evocano lo stadio di San Siro nella testa di Alessandro. E’ proprio su questo campo che Florenzi ha realizzato il primo gol in Serie A contro l’Inter alla seconda giornata di campionato.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy