Florenzi e Gervinho fanno venire i brividi

di finconsadmin

Alessandro Florenzi non preoccupa più di tanto con il suo problema alla schiena ma come riporta oggi il Corriere dello Sport troppo spesso sente ancora delle fitte di dolore.

Ieri si è allenato in palestra. Non valeva la pena affaticare muscoli doloranti e con gli attrezzi si controllano molto meglio i movimenti insidiosi.

Garcia vuole essere prudente. Il tecnico francese si è guadagnato ampia facoltà di scelta gestendo accuratamente diffidati e infortunati nelle ultime partite. Intende tenersela. Tra Florenzi e Destro corre l’unico dubbio della formazione di partenza per la sfida a casa Juventus di domani. Il malessere del primo, che comunque oggi dovrebbe finire archiviato nel cestino insieme con gli altri file non più utilizzati, non fa che spostare di qualche millimetro l’ago della bilancia, già inclinato verso il tridente pesante con Gervinho, Totti e Destro.

 

La Roma adulta vuole andare a Torino senza rimpianti né rimorsi. Così Garcia fa fucilare per un’ora i portieri dagli attaccanti, invitati a non chiedere pietà e a non concederla. Totti inchioda il pallone al volo nell’angolo da posizione inspiegabile. La gente non ci crede e lui lo rifà subito, come un professionista del biliardo che vive di scommesse sulla propria abilità. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy