È in arrivo un altro baby-boom

di finconsadmin

Muoversi tra talenti giovanissimi e campioni rinomati, un esercizio che Walter Sabatini ha perfezionato in questi anni di Roma. Come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», il direttore sportivo giallorosso continua ad essere protagonista anche tra le fila dei campionati minori, alla ricerca di giovani che possano rappresentare dei boom per il futuro.

In Italia o nel Mondo, c’è poca differenza, l’importante è provare a pescare il jolly da far crescere in casa propria: l’idea è di farlo con Juan Iturbe e Leandro Paredes, due argentini dal futuro già scritto che, con percorsi alterni, stanno dimostrando la loro bravura in attesa di una chiamata da Trigoria.

Chi, invece, a Trigoria già e di casa è Francesco Di Mariano, esterno di attacco della Primavera giallorossa: nipote di Totò Schillaci, l’ex leccese sta dimostrando di saper portare una maglia importante come quella numero 10 e non sono da escludere prossime convocazioni che lo possano portare nella prima squadra con Rudi Garcia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy