E i tifosi: “Un sogno? Puo’ darsi…”

di finconsadmin
Sette partite ancora da giocare per la Juve, otto per la Roma, undici punti di distacco in classifica. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, la sconfitta della Juventus al San Paolo a riaperto uno spiraglio alla possibile rimonta della Roma nel rush finale. I tifosi sono divisi, tanti hanno abbondato le speranze altri invece credono ancora al sogno scudetto.Lo sprint tricolore ha tenuto banco ieri nelle discussioni sul web, nelle radio e sui social network. In tanti hanno voluto esprimere la propria opinione, la maggior parte dei tifosi si è detta poco ottimista sulla possibilità di Totti e compagni di scavalcare i bianconeri. «La Juve affronterà in casa Livorno, Bologna, Cagliari, Atalanta e in trasferta il Sassuolo. Bastano queste partite per lo scudetto» scrive un tifoso. «Alla Juve – ha aggiunto un altro – bastano 14 punti per l’aritmetica, non mi sembra complicato fare quattro vittorie e due pareggi nelle ultime sette giornate». «L’unica trasferta difficile per Conte sarà a Udine – riflette un altro tifoso – per dire addio allo scudetto dovrebbe perderne tre». «E’ inutile illudersi – si accoda un altro sostenitore giallorosso – non è scontato nemmeno che la Roma vinca contro il Parma. La Juve vincerà tutte le partite in casa, è bello sognare, ma la realtà è un’altra. Siamo romanisti ma anche realisti: non ci saranno novità per le prime tre posizioni da qui alla fine del campionato, noi dobbiamo recriminare solo per i troppi pareggi fatti». «Non ci illudiamo – chiude un altro – la Juve stramerita questo scudetto come la Roma stramerita il secondo posto». Sono comunque tanti i tifosi che ci credono, come Garcia. «Facciamo due calcoli – scrive un tifoso – siamo 11 punti dietro con una partita in meno, la Juve deve giocare contro il Livorno che si deve salvare e alla prossima deve andare a casa dell’Udinese. Perché non crederci?». «Ho qualche annetto – ricorda un altro – nel 1986 rimontammo qualcosa tipo 9 o 12 punti per poi veder sfumare tutto all’ultima giornata. Quindi rimonta sì, perché no, renderebbe ancora più bello il campionato, magari con un finale diverso però…». «Non penso che i giochi siano fatti – aggiunge un tifoso molto fiducioso – ho visto la Juventus in calo fisico e gli impegni di Europa League potrebbero ulteriormente stancarla. Quando manca Tevez sono guai e Pirlo comincerà a risparmiarsi per il Mondiale imminente. La Roma deve crederci. Non abbiamo nulla da perdere!». «Tutto può accadere, sognare è lecito – conclude un tifoso ottimista – sarà bello vederli tremare fino alla fine. Alla penultima all’Olimpico ci sarà il sorpasso».
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy