E De Sanctis va al Mondiale

di finconsadmin

Il gruppo per il Mondiale non è ancora chiuso ha detto Prandelli, aggiungendo che per ora dal campionato non sono arrivate novità tali da indurlo ad allargare la lista dei 35 azzurri convocati in questa stagione.

 

Novità no, ma vecchie fiamme sì. Una di queste è Morgan De Sanctis, la cui straordinaria stagione con la Roma (appena 3 gol subiti finora) sta spingendo il ct a riportarlo in Nazionale.

 

Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, questo il progetto del ct: vuole un altro portiere esperto e di personalità A primavera verrà poi sciolto il nodo-Totti.

De Sanctis si è detto disponibile. Aveva giocato l’ultima gara con la Nazionale il 16 ottobre dell’anno scorso contro la Danimarca a San Siro e aveva deciso di lasciare la squadra azzurra nel marzo scorso, dopo la trasferta a Malta. Era stato un addio senza alcuna polemica, anzi. La figura di De Sanctis, insieme alle sue qualità tecniche, può essere di grande aiuto alla squadra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy