Destro-Ljajic, 10 anni di gol

di finconsadmin

La Roma ha ritrovato il suo centravanti. Dopo esperimenti creati intorno a figure ibride di attaccanti atipici (falso nueve, prima punta finta, seconta punta finta, ecc.) Rudi Garcia ha assaporato una qualità difficile da ritrovare negli uomini avuti a disposizione fino ad ora: come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», la prima punta i giallorossi l’hanno riabbracciata ufficialmente contro la Fiorentina, quando Destro ha segnato il gol decisivo e lanciato un messaggio chiaro al tecnico romanista.

 

Io ci sono, l’ex senese potrà mettere a disposizione della squadra le sue doti da centravanti vero: fisico, movimento e senso del gol, tutte qualità che solo (in parte, comunque) Marco Borriello poteva sperare di racimolare. Il reparto offensivo ha un’arma in più, in attesa di una piena forma di Destro, la Roma continua a seguire con attenzione la crescita di Adem Ljajic: i due possono regalare alla Roma dieci anni di gol, anche se il serbo deve migliorare ancora dal punto di vista della lucidità e della freddezza sotto porta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy