Destro-Gabbiadini, è volata Mondiale

di finconsadmin

Dopo la prova opaca del San Paolo, per Mattia Destro si presenta la ghiotta occasione di un bis da titolare: è il suo momento, vista l’indisponibilità di Totti e la necessità di far ruotare gli attaccanti, per questo l’ex senese vuole farsi trovare pronto anche in ottica Nazionale. Come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», quella di oggi sarà una sfida a distanza tra due elementi che vogliono giocarsi le proprie chance di trovare un posto per il Mondiale in Brasile.

 

Con Destro, 4 presenze in azzurro e un gol, spera anche Manolo Gabbiadini (1 presenza): entrambi sanno come le scelte di Prandelli siano dettate da diversi fattori, ma buttando un occhio sulla situazione del reparto offensivo, c’è motivo di pensare bene in vista di una convocazione. Balotelli e Cerci sono gli unici sicuri di un posto, Rossi ed El Shaarawy stanno vivendo un momento no dal punto di vista fisico e ne avranno per diverso tempo, tutti gli altri nomi (da Quagliarella a Giovinco, passando per Borini e Immobile) sono outsider che se la giocano proprio con gli sfidanti odierni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy