Destro fa gola, ma la Roma se lo tiene

E’ un centravanti che piace in Europa, ma la Roma, nella stagione del triplice impegno, non vuole privarsene

di finconsadmin
Mauro Baldissoni e Walter Sabatini sono partiti mercoledì mattina per Londra e sono tornati ieri. Una vera toccata e fuga. Eppure, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, hanno trovato il tempo di non parlare soltanto di Benatia, Chiriches, difensori centrali vari. Perché sono diversi i giocatori della Roma che hanno attirato l’attenzione della Premier League nell’ultima stagione e nello stesso tempo giocano in Inghilterra molti bravi ragazzi che a Sabatini e a Garcia possono interessare e risolvere problemi.
Tra questi, il terzino destro del Manchester City, Micah Richards, e il jolly difensivo del Newcastle, Davide Santon. A Londra i due dirigenti della Roma hanno chiesto in giro se a qualcuno interessasse Adem Ljajic. Ovviamente hanno ricevuto diverse risposte positive, da valutare.
Non risulta, invece, che la Roma abbia la minima intenzione di cedere Mattia Destro, definito negli ambienti di Trigoria uno che segna ogni volta che si alza dal letto. Destro piace al Chelsea, che aveva anche proposto alla Roma uno scambio con Fernando Torres. Ma non se n’è fatto nulla un mese fa, quando l’idea venne a Mourinho. L’unica possibilità che Destro venga ceduto? Qualora qualcuno porti almeno 25 milioni in tempo perché la Roma trovi un sostituto abbastanza in gamba.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy