Ciao Benatia. Va al Bayern con lo sconto

La cessione di Benatia al Bayern Monaco è ormai in dirittura d’arrivo e Sabatini sta stringendo i tempi per portare nella Capitale il difensore greco Manolas

di finconsadmin

La cessione di Benatia al Bayern Monaco è ormai cosa certa e la Roma ha una forte necessità di acquistare un difensore centrale. Per questo Sabatini sta stringendo i tempi per portare nella Capitale Kostas Manolas. Per comprare il greco però servono i soldi di Benatia, anche se non sono quelli che la Roma aveva previsto. Infatti l’offerta del Bayern è inferiore alla richiesta dalla Roma e si aggira intorno ai 27 milioni, più gli eventuali bonus.

 

 

 

Benatia non si è comportato bene ne con la Roma ne con i suoi tifosi e trattenerlo sarebbe un danno per tutta la squadra. In un colpo solo la Roma ha ridato serenità allo spogliatoio ed ha placato il disavanzo di mercato. Benatia costerà al Bayern 27 milioni. La società tedesca non si è mai mossa da questo prezzo per poter accontentare il calciatore dandogli i quattro milioni richiesti, per 5 anni.

 

 

La società giallorossa ci guadagna, da questa cessione, 15 milioni, visto quanto lo aveva pagato nel 2013 dall’Udinese. Al momento il mercato in uscita della Roma sembra praticamente chiuso, a meno che non arrivano 25 milioni per Destro, a quel punto Sabatini dovrà mettersi alla ricerca di una punta centrale. In tal caso, le alternative potrebbe essere Luiz AdrianoLeandro Damiao o Roberto Soldado, ma al momento sono solo supposizioni perché Destro non è sul mercato.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy