Centravanti o esterno ecco il dubbio

di finconsadmin

Il rebus di Rudi Garcia in questi giorni è se riproporre l’esperimento effettuato a Torino: ovvero Bradley a centrocampo con Pjanic sulla linea degli attaccanti. Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’intuizione del tecnico francese ha parzialmente giovato alla manovra giallorossa nella trasferta di Torino. Questo assetto prevedeva in partenza la rinuncia a Ljajic, purtroppo Garcia ha ritardato l’ingresso in campo del talento serbo e il Torino ha trovato il pareggio proprio nel momento in cui la Roma aveva perso le redini del gioco. Contro il Sassuolo, Ljajic potrebbe partire da titolare, con Pjanic di nuovo nei tre di centrocampo. Nonostante l’impegno di Borriello, l’ex-allenatore del Lille potrebbe puntare quindi su un attacco “leggero” con Ljajic a svolgere il ruolo di finto centravanti alla Totti, soprattutto se Gervinho dovesse recuperare. Se al contrario l’ivoriano non dovesse farcela, il tridente con Borriello punta avanzata sarebbe quasi obbligato. In quel caso Ljajic può operare sulla fascia sinistra. Le condizioni della freccia africana, verranno valutate in questi giorni da Garcia; se non ci saranno garanzie assolute, il folletto giallorosso dovrà rimandare il rientro alla partita col Cagliari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy