Caos Osvaldo alta tensione pure a Trigoria

di Redazione, @forzaroma

Un gesto come quello di domenica scorsa a Marassi non poteva non scatenare delle conseguenze. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport ieri Pablo Daniel Osvaldo ha capito che il suo rapporto con Roma e con la Roma ? arrivato a un punto critico, molto difficile da superare.

Durante la riunione di ieri, mister Andreazzoli ha ripreso duramente Osvaldo, per l’episodio del rigore che poteva permettere alla Roma di raggiungere l’1-1. Un comportamento del genere non pu? essere accettato e la societ? giallorossa non vuole far passare il messaggio che a Trigoria ognuno ? libero di fare ci? che vuole.

Alla fine della seduta di lavoro, i tifosi, infatti, nonostante le scuse di luned?, non gli hanno perdonato la presa di posizione di Genova, nel momento del bisogno assoluto, prendendo a calci a pugni la sua auto.

Il centravanti potrebbe pagare con l’esclusione tutto ci? che ? successo in questo periodo. Da non dimenticare il battibecco con il tifoso all’aeroporto di Genova. Sembra difficile recuperare un rapporto con la piazza giallorossa. Qualora fosse ceduto, la Roma vuole tornare dell’investimento economico, chiedendo 20 mln di euro. La prossima estate la cessione ? praticamente sicura ma il prezzo per via dei comportamenti di Osvaldo potrebbe essere rivisto al ribasso.

La prossima estate la cessione ? praticamente sicura ma il prezzo per via dei comportamenti di Osvaldo potrebbe essere rivisto al ribasso. E fino ad allora per l?attaccante con Roma non sar? una convivenza facile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy