Burdisso, adesso tocca a te

di Redazione, @forzaroma

Dopo sei mesi passati senza assaporare il campo e le sfide vere, dopo un’estate in bilico tra la voglia di mettersi in gioco e la nostalgia di casa, è arrivato il momento di Nicolas Burdisso: come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport» per l’argentino oggi sarà l’occasione di entrare nel cuore della difesa romanista.

 

Out Castan, saranno lui e Benatia ad arginare i guizzi dell’attacco granata: Garcia ha voluto sgombrare il campo da ogni dubbio – «domani gioca Burdisso, è un calciatore di esperienza che si è sempre allenato benissimo» – togliendo speranza ai giovani Romagnoli e Jedvaj. Una questione di gerarchie, sì, fondamentale negli equilibri di spogliatoio, ma soprattutto di fiducia: l’ex interista a difendere l’imbattibilità (681) di De Sanctis, alimentando l’attesa per il record europeo di vittorie, sempre più a portata di mano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy