Boldor, come cresce bene il nuovo Chivu giallorosso

di finconsadmin

È stato uno dei primissimo colpi di Walter Sabatini, Dejan Boldor comincia a farsi strada nella Primavera di Alberto De Rossi ed a collezionare consensi: come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», il difensore romeno classe 1995 è già stato paragonato al connazionale Christian Chivu, uno che dalle parti di Trigoria ha lasciato il segno.

 

Fisico possente e visione di gioco, è stato uno dei protagonisti della Viareggio Cup: nel suo paese ha fatto la trafila in tutte le rappresentative nazionali giovanili ed adesso sta assaporando l’aria dell’Under 21.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy