Bastos esulta: “Garcia eccomi”

di finconsadmin

Bastos arriva da Dubai con qualche minuto di ritardo. Tanti fan ad aspettarlo, quando Bastos entra nella sala comune,poi, si moltiplicano. Lo circondano in cento, una sciarpa giallorossa gli sboccia in mano. 

 

Per Nainggolan c’era forse più gente, ma c’era anche il sole. Arriva dall’Al-Ain dove spesso s’incrociano i viali del tramonto di diversi giocatori. Questa è l’unica perplessità. Bastos ha subito di recente una frattura all’ulna dell’avambraccio sinistro e si teme possa aver bisogno di 10-15 giorni di ulteriore convalescenza prima di mettersi a disposizione. Oggi visite mediche e firma sul contratto.

Intanto, come ricorda il Corriere dello Sport, domani starà all’Olimpico per assistere al quarto di finale della Coppa Italia contro la Juventus. Che avrebbe potuto essere la sua squadra, è stata più volte in procinto di diventarlo.

«Comincia una nuova avventura, sono pieno di gioia e di voglia» , aveva detto prima di atterrare a Roma.Bastos e il suo sinistro, studiato da Roberto Carlos. Così voleva Garcia ed è un po’ che a Roma ogni suo desiderio si avvera.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy