Balzaretti in campo con la febbre? Scelta sua

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – R.Maida) – Balzaretti in campo con la febbre e sostituito dopo mezz’ora sul 3-0 per la Juventus. E’ una delle decisioni di Zeman che hanno fatto più discutere dopo la terribile sconfitta. Ma tutto ha una spiegazione. E’ stato Balzaretti ad assicurare di essere in grado di giocare, spazzando via i dubbi dell’allenatore. «Mister, me la sento, è tutto ok». Quando è entrato in campo per il riscaldamento, aveva mal di gola. Niente di grave.

Muovendosi sul prato dello Juventus Stadium, ha cominciato a percepire che la sua temperatura corporea era salita. Ma non per questo si è chiamato fuori: troppa era la voglia di giocare la partita dell’anno. Ha chiesto il cambio soltanto quando si è reso conto che sarebbe stato dannoso per lui e per la Roma continuare (lo ha sostituito Marquinhos, un difensore centrale). […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy