Balzaretti: “Aspettateci, arriviamo”

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – A.Ghiacci) – Da due partite la Roma non prende gol. Nelle uniche tre occasioni in cui la porta giallorossa è rimasta inviolata la difesa è sempre stata composta da Piris, Marquinhos, Castan e Balzaretti.

 

Proprio questi ultimi due hanno fatto il punto sul momento della Roma: “Il gruppo è composto da ragazzi eccezionali e si è creato un bel clima” ha fatto sapere Balzaretti davanti ai microfoni di Roma Channel. “La squadra è di grande valore. Io sto dando il massimo, ho commesso degli errore che possono capitare. A livello fisico sto bene” (…)

 

BRASILIANI – E Castan?  Il brasiliano ha un pensiero per Marquinhos: “Non me lo aspettavo così forte, diventerà un campione” . Un altro brasiliano è Dodò, ne parla Balzaretti: “Deve solo star bene fisicamente perchè è fortissimo, il suo obiettivo è quello  di essere al cento per cento. Una volta che sarà a posto diventerà fondamentale, ha qualità tecniche e atletiche non indifferenti” (…)

 

TIFOSIBalzaretti passa poi al rapporto con i tifosi giallorossi: “Sono stato accolto benissimo, non posso che ringraziarli. Osvaldo dice che non hanno il diritto di offendere? Credo sia normale che il tifoso possa fischiare un giocatore, fa parte del calcio” (…)

 

TATTICA – Sia Balzaretti che Castan sono alle prese con le direttive difensive di Zeman. Entrambi hanno già manifestato perplessità per le istruzioni del tecnico. Ora come va? “Noi ci sforziamo per fare quello che dice credo che le cose si vedano. Stiamo lavorando bene sulla fase difensiva” (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy