Andreazzoli: “Roma, il segreto ? il feeling”

di finconsadmin

?In un gruppo di lavoro deve scoccare la scintilla giusta, probabilmente a Zeman ? mancato proprio il feeling giusto?. All’indomani della vittoria contro l’Atalanta, Aurelio Andreazzoli fa un bilancio di queste prime settimane da allenatore romanista: come riporta l’edizione odierna del ?Corriere dello Sport ?, il tecnico ha parlato a Radio Uno cercando di spiegare meglio la filosofia che ? alla base del suo lavoro.

?Come con Zeman continuiamo a ragionare in funzione della porta avversaria, cercando sempre la via della rete ma con un occhio all’equilibrio. Quando sono arrivato sapevo quali erano i problemi e dove intervenire. Se tutti collaborano, come sta succedendo ora, ? sicuramente pi? facile lavorare. Penso a Stekelenburg e alla sua parata decisiva contro la Juventus sulla punizione di Pirlo.?

Sul futuro da mister non ha fatto ancora programmi: ?Accetter? con serenit? le decisioni della societ?. Capisco che ci sia la voglia di stupire e fare delle cose eclatanti ma la nostra ? una societ? che ha una capacit? critica nei confronti del lavoro.?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy