Al re degli assist manca la firma

di finconsadmin

L’importanza di Pjanic del gioco della Roma è fuori discussione, come dimostrato dai ripetuti attestati di stima del mister Garcia. Come riportato dal Corriere dello Sport, il bosniaco sta diventando il re degli assist e anche sabato sera è stato decisivo con il passaggio illuminante per il gol di Nainggolan.

 

Ora però c’è da firmare un contratto che scade a giugno 2015. E’ il giocatore che deve decidere il suo futuro. In Francia sono sicuri che Pjanic lascerà la Roma per andare al Psg, che non è l’unica squadra sulle tracce del centrocampista della Bosnia.

Ma a Trigoria non hanno perso le speranze, arrivando ad offrire al calciatore quasi 3 milioni di euro netti l’anno.  Pjanic è una risorsa troppo importante, considerando anche la giovane età del giocatore, 24 anni ad aprile. La società giallorossa sta aspettando risposte dal procuratore Becker.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy