Zeman, tra polemiche e Zemanlandia

di Redazione, @forzaroma

(Leggo.it – F.Maccheroni) – Ha ragione Gianni Petrucci: Zeman parla da persona onesta, piace alle persone oneste. Su Conte dice cose sensate. Ma la sua non è una legge, è un’opinione e come tale va presa. La legge dice che Conte può allenare, quindi allena e ne ha diritto. Le dichiarazioni dei dirigenti juventini e di Conte sul <Palazzo> sono da deferimento e da squalifica: Zeman ha ragione anche su questo. Vedremo. E non si tratta di essere <anti-Juve>.

 

Possiamo poi parlare di stile. In questo caso non ne ha avuto Zeman (sembra non aspettasse altro) e non ne ha avuto tutta la Juve (la legge è legge: per Conte, come per Bonucci, squalificati o assolti). E possiamo parlare di risultati. La Juve continua a vincere, Zeman ha ripreso da dove aveva lasciato la Roma, con grandi sogni e parecchie perplessità. Naturalmente siamo soltanto all’inizio, ma qualche dubbio sul fatto che Zemanlandia sia un paradiso, è lecito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy