Zamparini: “Pastore in giallorosso? Magari, ma si devono sbrigare”

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero – U.Trani) Finalmente anche la Roma ha un volto nuovo tra i giocatori in ritiro: è il fluidificante mancino Josè Angel che da ieri sera è a Riscone con Luis Enrique che lo ha voluto.

Lo spagnolo, pagato 4,5 milioni (2 da versare subito e 2,5 a luglio 2012, più 500 mila alla quinta presenza in A e il 10% allo Sporting Gijon in caso di cessione sopra i 5 milioni) e blindato con un quinquiennale (ingaggio lordo da 1 milione e 250 mila a stagione, più 175 mila di bonus), è arrivato a Verona a metà pomeriggio e ha partecipato alla festa di Brunico dopo cena. Stamattina primo allenamento e presentazione. Oggi nella capitale è atteso Bojan, liberato dal Barça con la benedizione di Guardiola: «Ha bisogno di giocare più minuti di quelli che posso dargli io». Il centravanti raggiungerà Riscone nelle prossime ore. E’ pure il giorno di Stekelenburg e Heinze. La Roma aspetta una risposta dell’Ajax (può essere arrivata nella notte) alla sua offerta inferiore ai 6 milioni. L’olandese è da sempre la prima scelta. Kameni resta l’alternativa: ieri ha superato le visite mediche per tornare a lavorare con l’Espanyol. Il difensore argentino, chiamato dal Bologna, deve invece dire sì entro stasera.

A Riscone, con un lungo striscione, i tifosi chiedono Pastore a Sabatini. Zamparini, intervenendo a Radio Radio, vuole un’offerta al più presto: «La Roma si deve affrettare, entro dieci giorni si potrebbe risolvere la situazione. Ho un’offerta dall’estero di 50 milioni, ma mi piacerebbe darlo alla società giallororssa perché è umana». Ma la Roma deve prima cedere Vucinic e forse anche Menez. Il City è ancora su De Rossi: offerti 25 milioni. Pochi. Ieri a Roma è arrivato Nego per firmare un quinquiennale. Ora farà il mondiale Under 20: se andrà bene farà parte dell’organico, altrimenti prestito in B. «Pigliacelli non si fa così». Urla Luis Enrique, dopo aver fatto mezzo campo, al giovane portiere per un passaggio centrale e non laterale. Perrotta si ferma per un trauma distorsivo alla caviglia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy