Zamparini: “Lamela piace anche al Palermo “

di finconsadmin

(Corriere dello Sport – A.La Rosa) – Intoppo nell’affare Manto­vani. La trattativa legata al trasferimen­to del difensore del Chievo al Palermo, nelle ultime ore ha fatto registrare una frenata forse anche perché è entrata in gioco l’Udinese: «Non c’è l’accordo – ha ammesso il ds dei clivensi Sartori –da parte nostra c’è tutta l’intenzione di pro­seguire le trattative con le società inte­ressate al giocatore, ma in questo mo­mento qualcosa non va».

L’impressio­ne è che l’offerta del club rosanero (3 milioni più uno tra Kurtic e Garcia) non sia ritenuta adeguata dalla società vero­nese che, in cambio del difensore, valu­tato circa 4 milioni, avrebbe chiesto Ac­quah considerato però incedibile. Il Pa­lermo in ogni caso non molla la presa e quasi certamente tornerà alla carica neiprossimi giorni quando potrebbe esser­ci un contatto tra le parti.

 

LAMELA –L’intrigo Mantovani non bloc­ca comunque la società che prosegue il suo giro di orizzonti in attesa di un even­tuale spiraglio per un possibile colpac­cio. Zamparini, ad esempio, non ha ab­bandonato il sogno Lamela, centrocam­pista offensivo classe 1992 del River Plate seguito dalla Roma e dal Napoli. Il patron lo ha dichiarato ai microfoni di Radio Crc:«Anche noi siamo interessa­ti a Lamela(il suo agente tuttavia ha smentito).In questo momento non ci so­no accordi ufficiali e il Palermo guarde­rà l’evolversi della situazione. Credo che per Lamela ci sia un’asta e se va avanti così il calciatore resterà dov’è.Lamela è una grande promessa, anche se non ha fatto vedere ancora nulla nel nostro campionato».

PASTORE –Zamparini sta alla finestra an­che sul fronte Pastore per il quale è di­sposto a trattare sulla base di 50 milio­ni di euro. Il gioiello argentino, intanto, vive questa situazione senza assilli e preferisce pensare alla Coppa Ameri­ca:«In questo momento il mercato non è al primo posto de miei pensieri, per­ché sono concentrato a dare il massimo per l’Argentina– ha dichiarato al sito re­terete24. it –Ho un contratto che mi le­ga al Palermo e così in questi giorni non ho motivo per preoccuparmi di una mia eventuale destinazione futura».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy