Totti: I nuovi metodi sono stimolanti. Dipenderà tutto da noi

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – G. D’Ubaldo) – France­sco Totti sta con Luis Enrique. Al termine del primo giorno di lavoro in ritiro, il capi­tano giallorosso ha raccontato le sue sensa­zioni sul suo sito.

Una presa di posizione importante, dopo i musi lunghi dei primi giorni: «Eccoci finalmente in ritiro per pre­parare al meglio la nuova stagione. Sono cominciati per noi gli allenamenti qui a Ri­scone: il sistema e i metodi proposti dal nuovo allenatore sono nuovi, interessanti e soprattutto molto stimolanti. Siamo solo al­l’inizio: giorno dopo giorno avremo la pos­sibilità di scoprire le diverse novità sul campo ed entrare in questa nuova realtà. Tutto dipenderà da noi e sarà nostro dove­re impegnarci al massimo fin da ora». Tot­ti è sembrato divertirsi molto nel primo giorno di lavoro a Brunico, ha scherzato con il nuovo allenatore. Il preparatore per­sonale del capitano, Vito Scala, in mattina­ta ha detto una frase che aiuta a ricordare quello che Totti rappresenta per questa so­cietà: «Totti è la Roma. Non lo dico io, ma un’opinione diffusa in tutto il mondo» .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy