Totti, è l’ora della verità

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – G.D’Ubaldo) – «Giuro su di te che domani vengo», aveva det­to Francesco Totti mercoledì pome­riggio a un tifoso che gli chiedeva di salire nell’area vip per fare una foto.

E ieri il capitano è stato di parola. Al termine dell’allena­mento del mattino (l’unico, perchè ieri Luis Enrique ha an­nullato quello del po­meriggio), è salito per fare foto e autografi.
E’ sembrato più di buon umore rispetto ai giorni scorsi, quan­do le frasi del futuro direttore gene­rale Franco Baldini lo avevano infa­stidito un bel po’. Tanti applausi per lui.
«Io non ho rapporti con i tifosi…», ha detto sorridendo.«La conferenza stampa? La farò quando avrò tem­po ». Gli chiedono se è tutto chiarito con Baldini:«Perchè, cosa è succes­so? », ha risposto il capitano con un vagone di ironia. Per oggi è previsto l’arrivo di Sabatini, il primo dirigen­te a raggiungere la squadra in ritiro dopo una settimana esatta di lavoro. Sarà il direttore sportivo ad affronta­re con il capitano il tema che più ha fatto discutere a Brunico. Fenucci, che aveva program­mato anche lui di rag­giungere Riscone, do­vrà restare a Roma per problemi societa­ri sorti prima del clo­sing.

LO SCENARIO –Solo do­po il chiarimento con Sabatini, Totti potrebbe decidere di far conoscere il suo punto di vista sul­la vicenda. Certo è che le frasi di Bal­dini non se l’aspettava e lo hanno in­dispettito. Per questo le persone che gli sono vicine gli stanno consiglian­do di prendere tempo. Oggi, se Tottidovesse replicare, potrebbe essere molto duro. Magari con la solita iro­nia, come quando, all’asta per bene­ficenza, quando è stata battuta la sua maglia, ha commentato con una frec­ciata:«C’è una telefonata da Londra, hanno offerto mille euro…». Chiaro il riferimento a Baldini, ma è stata una battuta che si presta a mille interpre­tazioni. Il primo pen­siero ironico di Totti: per il futuro direttore generale valgo mille euro. Baldini presto potrebbe mettersi in contatto con il capita­no. Ancora non lo ha fatto, è in Sardegna per partecipare ad un evento. I dirigenti scelti da Baldini spiegheranno che l’attuale manager della Federazione inglese non aveva intenzione di attaccare lui, che par­lando di pigrizia si riferiva alla sua vita fuori dal campo. Sabatini potreb­be persino invitarlo a rinviareun’uscita pubblica. Totti chiederà chiarezza nei suoi confronti e delle persone che lo circondano, in attesa di avere un contatto con Baldini.

IL TECNICO –
Intanto ieri Luis Enrique e tutto lo staff tecnico hanno parteci­pato nel pomeriggio a una partita di allenamento. Il tecnico spagnolo non si lascia contagiare da questa diatriba inter­na. Non legge i gior­nali italiani, si è impo­sto regole precise con la stampa. Parlerà so­lo in conferenza, con­cederà saltuariamen­te qualche esclusiva a Roma Channel, ma sempre con lo stesso giornalista. In allenamento l’asturiano elogia spesso Totti. E’ alla ricerca del bel calcio, dopo un colpo di tacco del capitano, durante una partitella, si è fermato estasiato:«Magnifico, Francesco!».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy