Stekelenburg rimonta. Bojan e Heinze: tutto ok

di Redazione, @forzaroma

(Gazzetta dello Sport) A Riscone, un entusiasmo sempre maggiore per Luis Enrique.

A Roma, un altro cda, chiesto dai componenti di UniCredit per fare un punto di mercato: a cominciare dalla situazione De Rossi, stregato pure lui dallo spagnolo, ma impelagato in un rinnovo contrattuale difficile e tentato dall’offerta del Manchester City. Tra attese e colpi di scena, il mercato della Roma procede con sussulti. Bojan Krkic ieri non ha svolto le visite mediche col Barça e si è allenato lontano dal gruppo, segno che la situazione può sbloccarsi.

La Roma ha inviato ai blaugrana una lettera in cui chiede l’applicazione dell’accordo, ma c’è chi dice che la questione si sia bloccata per il pagamento di commissioni. Ieri Walter Sabatini ha fatto una nuova offerta per Stekelenburg, chiedendo all’Ajax una risposta immediata, convinto che sarà positiva. Nell’attesa ha messo in stand by l’ingaggio di Kameni, ma l’operazione potrebbe comunque saltare, tanto che ieri l’Espanyol ha intimato al giocatore di presentarsi per le visite mediche. Capitolo difensori: detto che oggi verrà depositato il contratto di Jose Angel, pare praticamente fatta anche per Heinze, anche se c’è la concorrenza della Lazio. In attacco, per il futuro, piace Lucas Silva (San Paolo)

a. cat.-ma. cec.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy