Stadio Roma, Raggi: “Delibera e progetto in Conferenza dei Servizi entro il 15 giugno”

Il sindaco sul progetto Tor di Valle: “Per ridurre le cubature non sacrificheremo le opere pubbliche. Messa in sicurezza della zona e opere fondamentali per la viabilità”

di Redazione, @forzaroma

Il sindaco di Roma Virginia Raggi ha rilasciato un’intervista a “Il Fatto Quotidiano”, nella quale ha parlato anche del progetto Stadio della Roma. Queste le sue parole:

Di soldi ne dovrebbe muovere anche lo stadio della Roma. Ma per non ripartire da zero, dovete presentare una delibera col progetto alla Conferenza dei servizi entro il 15 giugno.
Ce la faremo.

Sicura? Se fosse una nuova delibera, non innovativa rispetto a quella della giunta Marino, il testo dovrebbe essere votato non solo in aula, ma anche da commissioni e Municipi.
Quel che conta è che il progetto avrà i migliori standard energetici e ambientali.

Per ridurre le cubature sacrificherete opere pubbliche.
No. Ci saranno la messa in sicurezza di tutta la zona attorno a Tor di Valle e opere fondamentali per la viabilità. La via Ostiense e via del Mare verranno unite fino al Raccordo, e il Ponte dei congressi collegherà l’Eur con Fiumicino. E potenzieremo la linea ferroviaria Roma-Lido.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy