Sollievo DiBenedetto «Ora si può crescere De Rossi? Un grande»

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo – M.De Santis) – Un giorno di vacanze romane, finalmente, se l’è potuto concedere anche Thomas DiBenedetto.Più che per un semplice giro da turista, il futuro presidente della Roma ha optato per una full-immersion di baseball.

Così, dopo una mattina di relax e un pranzo in famiglia, mister DiBenedetto, accompagnato dalla moglie Linda, dal figlio più piccolo Mark Anthony e un paio di amici, si è recato, da buon papà, sulle tribune dell’Acqua Acetosa per assistere alle due sfide tra l’Acotel Urbe Roma e Palfinger Reggio Emilia del figlio più grande Thomas DiBenedetto junior. Arrivo in perfetto orario per la prima partita, una maglietta dell’Urbe Roma in regalo, foto e qualche battuta: «Abbiamo lavorato sodo con UniCredit per arrivare alla fine della trattativa. Siamo contenti e adesso guardiamo al futuro». Il futuro, in fin dei conti, è ora: «Ho visto il gol di Lamela con l’Under 20, davvero splendido. De Rossi è un grande giocatore. La querelle Totti-Baldini? Ne sono a conoscenza. Ci vorranno più di 7 giorni per costruire una grande Roma. Quanti? Non lo “saccio”». Il sabato dei DiBenedetto è proseguito con la visione della prima partita (vinta 5-4 dall’Urbe Roma), una cena «volante» e il ritorno all’Acqua Acetosa per il secondo match. Da oggi a giovedì (giorno della ripartenza) tutto dovrebbe ritornare nella norma: avvocati a lavoro sui nuovi contratti, incontri e meeting d’affari.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy