Sabatini entra a Trigoria da ds. Assalto finale a Bojan e Alvarez

di finconsadmin

(Dnews – A.Stabile) – Unaltro mattoncino allanuova Roma è stato messo.Walter Sabatini ha fatto ieri il tanto agognato ingresso a Trigoria da direttore sportivo.

Poche le parole del dirigente, che oggi invece potrà sfogarsi in conferenza stampa, alle 12: «Ho trovato un ambiente molto bello, con gente che lavora, e bene, per la Roma. Quando arriva Luis Enrique a Trigoria? Vediamo, penso presto. Pradè? Abbiamo parlato, sta cercando, insieme a noi, una giusta collocazione nella Roma. Stiamo lavorando, siamo la Roma». A Trigoria c’e r an o Tempestilli, Pradè, Montali e la Mazzoleni con i quali Sabatini, nell’ora e 40 di visita, ha parlato in previsione del passaggio di società in mano agli americani. Intanto dalla SpagnaLuis Enrique si dice entusiasta della nuova avventura da allenatore della Roma: «Mi è stata offerta l’op – portunità di allenare una delle più grandi squadre in Italia – si legge nel suo blog – sono molto felice ed emozionato. Spero di poter allestire una squadra che possa dare alla Roma tanti successi. Ho voglia di imparare l’italiano ». Per quanto riguarda gli acquisti si avvicina Bojan del Barcellona, che Luis Enrique ha esplicitamente richiesto alla sua ex società. «Voglio giocare di più, è normale – dice lo spagnolo di origine serba – Se lascio il Barcellona? Non lo so, ma l’idea di giocare di più mi alletta». Con lui potrebbero arrivare anche Montoya e Soriano dal Barça B. Si avvicina anche l’arg entino Ricky Alvarez del Velez: «Giocherà in Europa al 100%, 12 milioni è la giusta valutazione. Con Sabatini siamo amici», dice il suo agente Marcelo Simonian. La Roma sta cercando di prendere anche Ramirez dal Bologna. Sono statimessi sul tavolo quasi10milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy