Sabatini a Vucinic: “Da qui non ti muovi”

di finconsadmin

(Il Messaggero – S.Carina) – Tra incontri e smentite, Mirko Vucinic rimane al centro del mercato giallorosso. Ieri Walter Sabatini ha frenato sull’addio del montenegrino: «I turbamenti del ragazzo sono noti, ma non è detto che non ci ripensi. Siamo 0-0 – ha spiegato a Radioradio – Stiamo parlando, faremo le cose al meglio.

Non registro né trionfi né insuccessi. Siamo in una fase interlocutoria, ma sto avendo totale collaborazione e sono molto fiducioso». E lo score non è cambiato nemmeno in giornata dopo l’incontro fra il neo ds e l’agente del calciatore al quale ha ribadito la volontà della Roma di non privarsi del suo assistito a meno che ci sia un club disposto a compiere una follia. Pazzia quantificabile in 30 milioni. Che poi sia la solita mossa di mercato – chiedere 30 per averne almeno 21-22 – la sostanza non cambia: Vucinic non lascerà la Roma a meno di offerte ritenute molto vantaggiose. «Mirko lo vogliono tutti, ma hanno avuto il buon gusto di non chiedercelo», ha precisato Sabatini. Vero, perché al momento la Juventus non si è ancora mossa ufficialmente: lo farà la prossima settimana quando è previsto un incontro fra le parti. Per ora sta sondando il terreno attraverso il procuratore dell’attaccante che ieri prima di vedere il ds romanista ha parlato a lungo con il dirigente bianconero Paratici e oggi volerà in Inghilterra. La società torinese sta monitorando anche altre piste (su tutte quella che porta ad Aguero) ma soprattutto vorrebbe inserire una contropartita tecnica (Amauri, Iaquinta o Storari) nell’affare. Speranza vana: la Roma per Vucinic vuole solo soldi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy