Roma-Torino, che storie di mercato: in estate la lettera di diffida per Nkoulou

Roma-Torino, che storie di mercato: in estate la lettera di diffida per Nkoulou

Il difensore era uno degli obiettivi di Petrachi e Cairo si infastidì

di Redazione, @forzaroma

Roma e Torino si sfideranno domani alle 18 all’Olimpico, ma in estate sono state spesso “vicine” per alcune vicende extra campo. Prima il trasferimento con strascichi di Petrachi in giallorosso, la trattativa per il granata Nkoulou. Il difensore si era reso protagonista di alcuni macro-errori contro il Wolverhampton e in casa Torino era nata una polemica: era infatti uno degli obiettivi dello stesso Petrachi per rinforzare la difesa. Come riporta Tuttosport, il retroscena è legato a una lettera di diffida inviata dal Torino ai giallorossi per non far contattare più Nkoulou, il suo entourage o altri tesserati, pena il pagamento di un risarcimento di circa un milione di euro. La Roma rispose con un’altra lettera, firmata da Guido Fienga, in cui veniva spiegato che non c’era stato alcun contatto con giocatori del Torino, come poi era stato raccontato anche ufficialmente agli organi di stampa. Oggi Nkoulou si è ripreso il posto da titolare e domani sfiderà Edin Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy