Roma, spunta Shaqiri. Piace molto Soriano

di finconsadmin

(Corriere dello Sport – P.Torri) – C’è anche Xher­dan Shaqiri tra gli obiet­tivi della Roma per quel che riguarda gli esterni d’attacco. E’ una certez­za, poi se l’affare si con­cretizzerà, sarà tutto da verificare.

Svizzero, di proprietà del Basilea, scadenza del contratto trenta giugno del 2014, stipendio che non può costituire un problema, origini kosovare, ven­t’anni ancora da compie­re, Shaqiri ha l’identi­kit del gio­catore che interessa la nuova Roma.

Contro i giallorossi ha giocato nelle due partite del gi­rone di Champions e pu­re lo scorso anno in Eu­ropa League, lasciando sempre una buona im­pressione. La Roma qualche passo in questo senso lo ha già fatto, sco­prendo che sul giocatore c’è anche il Bayern Mo­naco che avrebbe offer­to per il cartellino cin­que milioni più una serie di benefit. Se si alza l’of­ferta a sei, l’affare si può chiudere. Per Shaqiri non ci sarebbero proble­mi ad accettare la desti­nazione Trigoria. Nel prossimo fine settimana, è previsto un incontro tra le parti e lì si capirà se sarà possibile chiude­re.

SORIANO – Un altro gioca­tore che può interessare la Roma è uno dei fede­lissimi di Luis Enrique nel Barcellona B, il cen­travanti Jonathan Soria­no. Lo harivelato l’agente Fifa Stefa­no Caira ( ex Roma, Perugia, Federcal­cio) che ha il mandato del giocatore per l’Italia: «Ho parlato con Sabatini di Soriano. Il giocatore interessa alla Roma an­che perché Luis Enrique lo ha allenato nel Bar­cellona B. Però da qui a dire che la Roma riparti­rà da Soriano è un po’ esagerato. Comunque posso dire che dopo gli incontri che ho avuto, il giocatore piace alla Ro­ma » . Staremo a vedere.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy