Roma-Benevento, le probabili formazioni dei quotidiani: Fonseca conferma l’anti-Juve e Udinese

Mani legate per il tecnico portoghese, che non potrà disporre di Chris Smalling a causa di una lieve distorsione al ginocchio. A destra ballottaggio Peres-Santon

di Redazione, @forzaroma

Finita la sosta delle Nazionali, la Roma stasera è pronta a tornare all’Olimpico (ore 20.45) per il match contro il Benevento di Pippo Inzaghi. Il brusco stop di Atalanta, Inter e Juventus è un occasione ghiotta per gli uomini di Fonseca di rimanere sulla scia delle grandi ed allungare le distanze sulla Lazio, ieri sconfitta dalla Sampdoria di Claudio Ranieri. Il tecnico portoghese conferma l’undici titolare già sceso in campo negli ultimi due impegni contro Juve e Udinese, dovendo rinunciare a Chris Smalling per una lieve distorsione al ginocchio (possibile rientro già giovedì contro lo Young Boys) e Amadou Diawara (out per Covid-19). Mirante in porta, difesa a tre con Mancini, Ibanez e Kumbulla. Nel cuore del centrocampo Pellegrini (fresco di gol in azzurro) al fianco di Veretout, mentre sugli esterni Santon a destra e Spinazzola a sinistra. Trazione offensiva che vede Pedro e Mkhitaryan alle spalle di Edin Dzeko, unica punta.

IL MESSAGGERO (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko.

LA GAZZETTA SPORTIVA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko.

IL TEMPO (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Peres, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan, Dzeko.

CORRIERE DELLO SPORT (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan, Dzeko.

TUTTOSPORT (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Santon, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan, Dzeko.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy