Offerte decine di portieri, Viviano è in pole

di finconsadmin

(Il Romanista) Negli ambienti di mercato (e non solo in quelli) tutti sanno che la Roma è alla ricerca di uno, se non due, portieri.

Ecco perché a Sabatini, nelle ultime settimane, ne sono stati offerti in quantità industriale: giovani e maturi, italiani e stranieri, promesse e numeri 1 (o presunti tali) in cerca di rilancio. Al momento una scelta ancora non è stata fatta, ma è questione di giorni. Sfumato il sogno Buffon, che dopo tante parole si è fatto convincere da Conte e Andrea Agnelli a restare a Torino, in pole c’è Emiliano Viviano.

Ventisei anni, in comproprietà tra Bologna ed Inter, vuole fare il salto in una grande squadra ma non andrà a Milano a fare la riserva di Julio Cesar. Per questo la Roma potrebbe acquistare dal Bologna la sua parte e poi trattare con i nerazzurri, magari convincendo Moratti a lasciargli il giocatore in prestito almeno per un anno. Su tutto questo potrebbe però pesare lo scandalo scommesse: ieri Viviano, dal ritiro della Nazionale, ha difeso se stesso e la sua squadra: «Io mi sento pulito. Avete sottolineato tutti – le sue parole rivolte ai giornalisti – che per mesi non prendevamo lo stipendio, eravamo un esempio. E allora ci andavamo a sputtanare così? Brescia-Bologna fu semplicemente una partita in cui giocammo male – ha raccontato, uscendo dagli spogliatoi della Nazionale a Modena – C’era stato un flusso di giocate anomale, e questo lo sapevamo anche prima. È giusto che ci sia un’inchiesta, ma è stato tutto normale. Da parte mia mi sento pulito. Noi del Bologna ci sentiamo puliti».

Sabatini mercoledì a Milano ha incontrato il suo procuratore, Claudio Vigorelli, e hanno deciso di riaggiornarsi a mercoledì. Gli altri due nomi sul piatto sono quelli di Storari e Santon. Il portiere della Juventus piace, ma le controindicazioni sul suo arrivo sono due: primo ha discusso, e neanche poco, con Totti e la piazza non lo accoglierebbe benissimo. Secondo ha 34 anni, non l’ideale per una squadra che punterà su una rosa giovane. Santon invece, a 20 anni, rappresenta il candidato ideale per la fascia destra, a patto però di tornare quello che, a 18 anni, era passato dagli Allievi alla Nazionale. CZ

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy