Lo sboom in Borsa delle società di calcio

di finconsadmin

(Il Sole24Ore) – Settimane di passione per le società di calcio a Piazza Affari. Le azioni di Juventus, Lazio eRoma, dopo i maxi-rally di ottobre in cui i titoli hanno toccato i loro massimi storici rispettivamente a 33,83 centesimi e 1,7 euro con volumi di scambio abbondantemente oltre la media, hanno innescato una brusca retromarcia. Uno “sboom” che ha ricacciato le tre società in fondo alla classifica mensile delle small cap di Piazza Affari. Rispetto alle quotazioni di 3o giorni fa le azioni delle tre società calcistiche mostrano unaflessione del 45% nel caso della S.S. Lazio, del 31% per la Juventus e del 30 % nel caso della As Roma. Delle tre l’unica ad aver chiuso l’ultimo bilancio in utile è la Juventus, vincitrice del campionato 2012-2013. Le altre sono in perdita cronica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy