Liquidati Ruane e D’Amore Fenucci a caccia di un nuovo socio

di Redazione, @forzaroma

(Leggo) La Roma si prepara all’ennesima rivoluzione societaria.

Michael Ruane e Richard D’Amore, due dei 4 soci della cordata Usa che in estate acquistò il 60% del club, saranno liquidati entro giugno per fare spazio a un nuovo socio.

Ruane e D’Amore, già sostituiti a dicembre all’interno del Cda da due uomini di fiducia di Pallotta (Klein e Pannes), sarebbero infatti venuti meno al loro impegno e quindi ritenuti non idonei a proseguire il loro lavoro con la società giallorossa. La dirigenza giallorossa aveva affidato poche settimane fa all’ormai ex-responsabile dei conti, Cristina Mazzoleni, il compito di comporre una nuova due diligence.

Responsabilità passata all’ad Fenucci e che avrà lo scopo di ricercare un nuovo socio pronto ad aiutare economicamente la società, che nell’ultimo semestre ha registrato una perdita di 27 milioni. (F.Bal./ass)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy