La vittoria di Sabatini «È il futuro»

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo) Questo è davvero un «suo» acquisto. Walter Sabatini l’aveva promesso: lo voglio prendere a tutti i costi. E ci è riuscito. Lamela è un acquisto costruito e centrato dal nuovo ds della Roma che si prende una bella rivincita sull’Inter dopo Alvarez.

«La cifra dell’accordo è importante – dice Sabatini – penso che ne valga la pena: è un calciatore di grandissime prospettive». Il lavoro del dirigente è appena iniziato. «Stekelenburg? Ci siamo fermati – prosegue il ds a Sky- stiamo facendo delle riflessioni con Luis Enrique su altre candidature (Kameni, ndr). È una questione tecnica, serve un portiere che abbia un approccio al pallone diverso». Un «numero uno» e non solo. «Prenderemo un paio di ragazzi giovani, un centrocampista, certamente un difensore. Poi ci fermeremo un po per lavorare in ritiro. Kjaer ci interessa. Vucinic? Con la Juve è una trattativa che non esiste. Mirko ha avuto dei contrasti ma sono cose che si possono risolvere». Finale su De Rossi: «Non vogliamo indugiare su questa vicenda, lavoriamo sul suo rinnovo senza pubblicizzarlo troppo».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy