La squadra parte per Brunico. Totti preferisce non parlare

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – P.Torri) E oggi tutti a Ri­scone di Brunico. Totti e compagni si imbarcheran­no alle diciassette e venti su un volo diretto a Bolza­no da dove, poi, in pul­lman, si trasferiranno al­l’albergo Hintyerhuber che li ospiterà sino al prossimo ventisei luglio.

A proposito di Totti c’è co­munque da dire che ieri ha sorpreso un po’ l’assen­za del capitano nella con­ferenza stampa di Tom Di-Benedetto e Luis Enrique. Un’assenza insolita per il numero dieci romanista, peraltro, da quello che ci risulta voluta. Nel senso che gli sarebbe stato chie­sto di partecipare, ma Tot­ti avrebbe cordialmente detto no. Così come, al­trettanto cordialmente, avrebbe risposto picche a farsi le foto con la nuova maglia. Nuovi segnali di insofferenza, dunque, da parte del capitano. La so­cietà, sempre che ne abbia l’intenzione, sarà il caso che approfondisca la que­stione, se non altro per non incancrenire una si­tuazione che è perlomeno delicata.

Tornando al ritiro che parte oggi, c’è da dire che saranno ventitrè i giocato­ri, compreso Cicinho che ieri è sbarcato a Roma, si è sottoposto alle visite me­diche e poi si è aggregato alla squadra. Il primo test dei giallorossi è previsto per domenica prossima, ma sarà giusto una festa per i tifosi presenti (ne so­no annunciati molti), l’av­versario sarà una selezio­ne locale (i diritti tv, come per le altre amichevoli previste durante il ritiro sono di Sky).

A proposito di tv c’è da registrare, con un po’ di preoccupazione, che i dipendenti di Roma channel sono in sciopero perché da due mesi non prendono lo stipendio. Ci auguriamo, per i lavorato­ri e le loro famiglie, che tutto possa risolversi in fretta e felicemente. Il 23 la Roma giocherà, ancora a Riscone, contro l’Alto Adige, poi il ventisei con­cluderà il ritiro a In­nsbruck in un triangolare che la vedrà opposta a Wacker Innsbruck e Psg. Nella stessa nottata la co­mitiva romanista farà il suo rientro a casa. Luis Enrique dovrebbe conce­dere un paio di giorni di riposo. Il 3 agosto i giallo­rossi giocheranno a Budapest contro il Vasas, il do­dici a Valencia. Si sta ve­dendo anche di organizza­re un terzo test in Europa. Il primo impegno ufficiale è previsto per il diciotto agosto per la gara d’anda­ta del play- off di Europa League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy