La Juve accelera per Sarri. E ora punta anche Zaniolo

La Juve accelera per Sarri. E ora punta anche Zaniolo

Ieri appuntamento a Palazzo Parigi tra Paratici e l’agente Vigorelli. E i bianconeri possono offrire soldi ma anche Perin, Cuadrado o Higuain

di Redazione, @forzaroma

Un nome dopo l’altro e il famoso “pizzino” di Paratici è diventato la vera e propria lista della spesa della Juventus. Dopo le trattative concluse o molto ben avviate per Demiral, Romero e Chiesa, ora si aggiunge anche Zaniolo nell’elenco dei colpi di mercato bianconeri. Ovvero il nome a sorpresa, quando lo scorso gennaio venne ritrovato quel foglietto di carta – in un ristorante di Milano dopo un pranzo di lavoro – su cui il direttore sportivo juventino aveva appuntato nomi e cifre di alcuni giocatori da seguire. Una leggerezza clamorosa, ma ora i tasselli vanno al loro posto. Al fianco di Zaniolo c’era il numero 40, ovvero la valutazione fatta da Fabio Paratici per strapparlo alla Roma, riporta “La Stampa”. In ballo c’è un rinnovo di contratto che non è ancora maturato, mentre si profila un’asta internazionale. Si è mosso il Real Madrid, c’è già una proposta del Tottenham e la Roma ragiona su una cifra vicina ai 60 milioni. Ieri pomeriggio, però, l’agente di Zaniolo ha incontrato il ds bianconero a Milano presso il quartier generale bianconero di Palazzo Parigi. Bocche cucite all’uscita dall’incontro, con tanto di depistaggi da parte del procuratore Vigorelli, ma la Juve fa sul serio con il giovane talento azzurro e ha le carte giuste per convincere il club di Pallotta. Non solo offrendo soldi, grazie ad alcune cessioni eccellenti (in primis Cancelo), ma inserendo anche giocatori graditi alla Roma: dal portiere Perin all’esterno Cuadrado, oppure Higuain in caso di cessione di Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy