«In Cina solo il presidente è più famoso di lui»

di finconsadmin

(Leggo – P.Bruni) – «Dopo Xi Jinping (il presidente della repubblica, ndr) è l’uomo più famoso del nostro paese». Wang Jianlin, il tycoon che potrebbe rilevare alcune quote della Roma, è un nome che fa sussultare. «È ricchissimo – spiega Sai Mà, titolare di un ristorante all’Esquilino – e, pur mantenendo un forte legame con il partito comunista, guarda con molta attenzione all’Occidente ». «Ha tanti soldi – dice Chyou – e in patria, amici e parenti, ne parlano tutti quasi come un eroe». Il 59enne miliardario è un personaggio che piace soprattutto ai giovani: «La maggior parte dei cinema e delle sale karaoke di Pechino e Shanghai – racconta una ragazza su via Merulana – sono di sua proprietà». Nonostante il consueto atteggiamento molto schivo dei cinesi, la notizia che il loro connazionale possa sbarcare nella Città Eterna è motivo d’orgoglio. «Davvero? – si domanda, sorpreso, Jiang Zhenquingun, 50 anni – sarebbe un bell’affare. Aumenterebbe la componente asiatica presente e aiuterebbe moltissimo la squadra a fare un salto di qualità». «È un appassionato di calcio – aggiunge, divertito, Fen Genji – e se decide di investire qui in Italia ha grandi ambizioni e vuole sicuramente vincere. Forza Roma».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy