Il Roma-Lazio pi? lungo

di finconsadmin

(Leggo – R.Buffoni)?Uno stadio met? giallorosso e met? biancoceleste. Tifosi separati in Tevere e Monte Mario da un ?cordone fair-play?, con posti riservati a comitive di amici, famiglie e scuole calcio. L?Osservatorio del Viminale punta forte sul derby finale di coppa Italia e, oltre a non spostare data e ora (domenica 26 maggio alle 20,45) vuol riuscire a far vivere alla capitale una serata memorabile, questa volta, solo per la partita.

 

I biglietti? Cartaceo ridotto al minimo e largo ai tagliandi elettronici grazie a tessere e fidelity card emesse dai club. Le modalit? di vendita, per?, le stabilir? la Lega calcio organizzatrice della manifestazione. Belle intenzioni per cercare di rilassare una citt? che dovrebbe gioire e invece trema. C?? chi vibra di sacrosanta passione sportiva e ha i sudori freddi nell?immaginare una vittoria o una sconfitta dal valore tre, quattro, cento volte superiore il normale (che ? sempre tanto).

 

 

C?? chi trema perch? ricorda la stracittadina dello scorso 8 aprile, i disordini e i feriti scatenati dagli ultr? di entrambe le squadre a Ponte Milvio e a Ponte Duca d?Aosta. ?Quel giorno ci sono le elezioni amministrative, cerchiamo una data diversa?, ha chiesto il sindaco Alemanno. ?Mai pi? derby in notturna e in giorni feriali. A mali estremi, meglio le porte chiuse?, l?annuncio del prefetto Pecoraro. Entrambi per? molto probabilmente non verranno accontentati. Intanto chi ha a cuore solo i risvolti sportivi annota la corretta dichiarazione di De Rossi post-Inter: ?Avrei preferito un?altra avversaria, magari anche pi? forte come la Juve invece di giocare il derby? (e non ?avrei preferito una squadra pi? forte in finale?) e la sfida lanciata da Mauri: ?Siamo gi? carichi, non vediamo l?ora di giocare?. Come impiegare il mese di attesa? A cercar di capire come finir?. I romanisti sognano la stella d?argento, da cucire sulla maglia in caso di decima coppa Italia vinta?I laziali impugnano l?albo d?oro: su 6 finali disputate ne hanno vinte 5. Mica come i ?cugini? che su 16 ne hanno perse 7.

 

 

E poi: i derby di coppa? Meglio la Roma, che conduce 9-5. E quelli di maggio? I romanisti prima allargano un sorriso grande cos?: 7 vittorie e 5 pareggi. Poi ricorrono agli scongiuri quando leggono dell?unica vittoria della Lazio: 1-0, gol di Flamini al 14?, nel 1940. Era il 26 maggio?Petkovic punta a una Lazio a trazione anteriore anche se ci sono da valutare le condizioni di Klose (ieri si ? allenato a parte per un affaticamento). L’idea ? quella di affiancargli uno tra Floccari o Kozak, o schierare due mezze punte alle spalle del panzer, Ederson e Candreva. Mauri intanto carica il gruppo: ?Siamo uniti; andiamo oltre le difficolt??.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy