I tifosi a Riscone tutti per De Rossi. Ménez: “Resto”, poi: “Torno in francia”

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport – G.D’Ubaldo) Tutti per De Rossi. Ieri Luis Enrique ha parlato in termini molto positivi del centrocampista azzurro, ma anche i tifo­si sono dalla sua parte.

Un gruppo di giovani tifosi pro­venienti da Roma ha esposto uno striscione a bordo cam­po, durante la prima amiche­vole a Riscone: «Giù le mani dal capitano di domani». De Rossi ha un altro anno di con­tratto con la Roma e a giugno si libera a parametro zero. Si è trattato il rinnovo per un anno, ma non è stato raggiun­to l’accordo.

MENEZ INDECISO – Il francese, in compagnia del fisioterpo­sta Silvano Cotti e di Alean­dro Rosi, ha raggiunto l’al­bergo dal campo in bicicletta. Si è fermato alla prima ri­chiesta di autografi da parte dei tifosi. « Che fai, Jeremy, resti?» . «Sì, resto alla Roma» , la risposta a bruciapelo. A una nuova richiesta di auto­grafi, l’attaccante ha preferi­to non fermarsi. Allora un ti­foso lo ha apostrofato: « Con quello che guadagni dovresti fermarti sempre. Rivattene in Francia » . Menez ha risposto ripartendo con la bici: «Sì tor­no in Francia » . Quale sarà la verità?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy