Europa League, Roma-Fiorentina 0-3 LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI Il tracollo stavolta è totale. Un ammutinamento

Squadra allo sbando, non si salva nessuno. E gli unici a seguire Garcia sono rimasti i tifosi

di Redazione, @forzaroma

All’indomani della sconfitta contro la Fiorentina di ieri sera, con la quale la Roma oltre a perdere il passaggio ai quarti di Europa League ha perso anche la faccia, i quotidiani presi in esame dalla nostra redazione giudicano le prestazioni dei giallorossi con i voti ed i giudizi che qui vi riportiamo.

IL MESSAGGERO – pagelle a cura di A.Angeloni 
SKORUPSKI 3
Ingenuo? Scarso? Cambia poco. L’errore sul due a zero è in stile Goicoechea. Inadeguato.

 

TOROSIDIS 4
Sfiora il gol, manda in tilt Skorupski e poi esce. Può bastare.

 

MANOLAS 4,5
Affoga presto insieme con tutti gli altri. Debole.

 

YANGA MBIWA 4
Prova a sfracellarsi una gamba nel tentativo di evitare lo 0-2, poi Salah gli fa venire il mal di testa. Sopravvalutato.

 

HOLEBAS 3
Fallo netto e folle su Mati e bella statuina sul colpo di testa di Basanta. Dannoso.

 

PJANIC 4,5
Qualche accenno di brillantezza nella partita sbagliata.

 

DE ROSSI 4
Il guerriero è stanco e pure un po’ annoiato. Vuoto.

 

KEITA 4
Combina poco sul finale di primo tempo si fa pure male a un ginocchio.

 

FLORENZI 5,5
Corre nel vuoto, scivola, sbaglia ma ci prova.

 

LJAJIC 4,5
Tante scelte sbagliate. Evanescente. Pure espulso.

 

GERVINHO 3
Non combina niente, forse anche meno di niente.

 

ITURBE 4
Un bimbo, su un prato, a rincorrere un pallone. E basta.

 

VERDE 5
La speranza è che non venga traumatizzato da tutto questo.

 

ASTORI 4,5
Gli tocca. Presenza doverosa quanto ininfluente.

 

GARCIA 4
La Roma è allo sbando. E per Roma non si intende (solo) Garcia. I tifosi sono gli unici a seguirlo.

 

LEGGO pagelle a cura di F.Maccheroni

SKORUSPKI 2
Non vuole essere meno di De Sanctis, così, sull’1-0 per la Fiorentina va a raccogliere un passaggio di Torosidis e lo consegna ad Alonso per il 2-0. Poi… poi di che vogliamo parlare? Serve un portiere titolare e un buon secondo, caro Sabatini.

 

TOROSIDIS 4
Sbaglia un gol di testa per poco. Frenetico come tutti gli altri. Inutile come molti altri (27’ pt Iturbe ng: entra per la disperazione di un allenatore senza regole a partita chiusa. Non varrà 31 milioni, ma Garcia ci ha mostrato il nonno del giocatore visto un anno fa).

 

MANOLAS 5
Guarda, nel senso che si limita a guardare Basanta che si alza, prende la mira e sigla il 3-0. Ma non è lui il problema della Roma. Forse è il migliore dei difensori arrivati nella campagna acquisti peggiore della Roma americana).

 

YANGA MBIWA 4
Salah se ne va quando vuole ogni volta che scende dalla sua parte. Quello che succede dopo lo 0-3 non conta (13’ st Astori ng).

 

CHOLEVAS 2
Un rigore ridicolo. Le sue proteste sono ancora più ridicole. Gioca perché Sabatini è riuscito nell’impresa di acquistare altri due esterni sinistri (Cole e… ricordate Emanuelson?) peggiori di lui.

 

KEITA 5
Non parte male, ma poi si perde nel disastro generale. Peraltro si infortuna ed esce allo scadere del primo tempo (44’ Verde ng).

 

DE ROSSI 5
Nei primi minuti sembra molto in partita, una buona chiusura in recupero.

 

PJANIC 5
Un tiro sfortunato sull’1-0.

 

FLORENZI 6
Un buon angolo per Torosidis che di testa sfiora soltanto il palo. Poi sullo 0-3 il geniale champion de France lo arretra al posto di Torosidis. Siolita mossa della disperazione.

 

LJAJIC 2
Sbaglia un gol quando forse la partita era ancora qualcosa da discutere. Inutile e anche espulso.

 

GERVINHO 0
Nulla. Il «giocatore che faceva alzare in piedi la Sud» è nulla. Anche Maradona faceva alzare in piedi i tifosi, ma oggi non gioca.

 

GARCIA 0
Roma è una città impossibile. Per il francese sembra impossibile far giocare la squadra. Sceglie (ma va?) di rinunciare a Totti (così finalmente possimo dire che per una volta non è colpa sua) per schierare il suo pupillo, Gervinho. Dopo ogni partita ha un traguardo in meno da vantare in conferenza stampa (scudetto, poi secondo posto; Champions, poi Europa League, ora nulla; Coppa Italia, ora nulla). Dopo una prima stagione in cui non ha vinto nulla, perdendo ogni scontro diretto, ogni partita che valesse un soldo, quest’anno ha perso anche la faccia. Sarebbe ora che la società mettesse un sacerdote in questa chiesetta sconsacrata. Mentre la Roma si avviava a una sconfitta forse più umiliante di quella subìta col Bayern, Garcia continuava a scrivere: appunti o dimissioni? Appunti, temiamo.

 

GAZZETTA DELLO SPORT pagelle a cura di A.Pugliese

SKORUPSKI 4
Peggio di lui finora aveva fatto solo Goicoechea. Magra consolazione

 

TOROSIDIS 5
Finchè c’è sembra vivo, sfiorando anche il gol di testa

 

ITURBE 4
Siamo alle solite. Corre ma senza senso, fa una confusione senza fine. Manca di intelligenza calcistica

 

MANOLAS 4,5
Duella con Babacar, fa a sportellate, ma l’involuzione non ha argini

 

YANGA-MBIWA 4
Vengono i brividi a pensare che è costato 9 milioni. Ruvido, senza senso della posizione

 

ASTORI 5
Entra a frittata fatta, stavolta meno negativo di altre circostanze

 

PJANIC 5
Sfiora il gol, regala un assist al bacio a Gervinho. Almeno qualcosa prova a costruire

 

DE ROSSI 5
Vuole vendicare gli errori di Firenze, ha rabbia e orgoglio iniziali. Poi si abissa anche lui

 

KEITA 5
Da mezzala non va, c’è poco da fare. Gli manca il passo, si arrangia con l’esperienza

 

VERDE 5
E’ la carta della disperazione, ma stavolta anche l’entusiasmo non basta

 

GERVINHO 4
Subissato dai fischi, non trova mai lo spunto decisivo. E quando salta Neto, c’è Basanta a negargli la gioia del gol

 

LJAJIC 4,5
Comincia bene, impegna Neto, prova a fare l’elastico, sembra vivo. Poi si perde anche lui, fino all’espulsione

 

FLORENZI 5,5
Almeno ci mette voglia, corsa, cuore e coraggio. Spinge, si danna l’anima. I risultati sono mediocri, ma è tutta la Roma che lo è

 

HOLEBAS 3,5
Fallo infantile, disintegra la Roma in un secondo. Poi regala il 3-0 a Basanta, senza neanche saltare. Imbarazzante.

 

GARCIA 4
La storiella dell’ambiente fa sorridere, sarebbe meglio trovare qualche soluzione in più. Anche con le brutte maniere, dovesse servire

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy