Da Leonardo i soldi per Pastore

di finconsadmin

(Leggo – F.Balzani) – Borriello, Menez e Doni: Leonardo vi aspetta. Il Paris Saint Germain, sostenuto dai nuovi investitori del Qatar, è pronto a presentare una maxi-offerta alla Roma.

Trenta milioni per aggiudicarsi l’attaccante (che Leonardo ha già allenato ai tempi del Milan), il trequartista (che a Parigi è nato e cresciuto) e il portiere brasiliano. Anche France Football ha confermato l’interesse del Psg per i giocatori giallorossi concentrandosi soprattutto su Jeremy Menez che in Francia ha molti estimatori. Il suo cartellino è valutato 15 milioni, così come quello di Borriello che sarà riscattato dal Milan a 10 per poi essere ceduto. Doni invece può essere considerato un omaggio vista la difficoltà (dimostrata in questi mesi) di piazzare il portiere dal contratto oneroso (2,2 milioni) sul quale però c’è anche il Liverpool. Trenta milioni tondi tondi che DiBenedetto e soci reinvestirebbero per l’acquisto di una stella: Pastore o Higuain. Sul primo Sabatini lavora ormai da mesi, mentre per arrivare all’argentino si deve superare la concorrenza di Juve e Chelsea. Si fa più complicata invece la cessione di Vucinic. La Roma ha rifiutato con decisione la proposta della Juve (10 milioni più Amauri) e sta aspettando in queste ore l’offerta del Tottenham. Il manager del montenegrino, Alessandro Lucci, è atterrato ieri sera a Londra per ascoltare le proposte del club che a gennaio fu vicinissimo all’acquisto di Vucinic (bloccato in extremis da Ranieri). Sabatini però non intende abbassare le pretese: 25 milioni o non se ne fa nulla. Il diesse giallorosso ha anche confermato il forte interesse per Lamela e Bojan Krkic: «Il primo ci interessa, ma ci sono molte squadre su di lui. Bojan è molto forte e può integrarsi bene nel nostro contesto». L’ufficialità del suo acquisto (in prestito) potrebbe arrivare già nel week-end, poi sarà il turno di Alvarez e Montoya, che Franco Baldini che ha visionato e incontrato in Danimarca dove il terzino sta disputando l’Europeo Under 21. Baldini ha anche tentato un timido sondaggio per Alcantara, centrocampista rivelazione del Barça, che difficilmente lascerà la Spagna. Prende quota invece il nome di Gael Clichy, terzino sinistro dell’Arsenal. «L’interesse c’è – ha dichiarato il suo procuratore -, ma ne riparleremo tra due settimane»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy