As Roma, arrivederci Pippo

di finconsadmin

(L’Espresso-G.Turano) Mentre Pippo Marra ha annunciato il licenziamento collettivo di 20 giornalisti della sua agenzia di stampa Adnkronos, l’As Roma vuole licenziare Pippo Marra. La poltrona di Marra nel consiglio di amministrazione della società giallorossa, comprensiva di doppio biglietto gratuito in tribuna vip all’Olimpico, passerà dall’editore al rappresentante del nuovo socio cinese, dato in arrivo a breve con una quota oscillante tra il 15 e il 20 per cento del club.

 

A vendere sarà Unicredit, la banca che ha gestito la transizione dalla famiglia Sensi agli investitori statunitensi guidati da James Pallotta. L’istituto, attraverso il suo plenipotenziario agli affari romanisti Paolo Fiorentino, ha finora garantito a Marra di rimanere fra gli amministratori ben oltre la fine dell’epoca Sensi, quando il proprietario di Adn Kronos distribuiva agli amici una dozzina di biglietti di tribuna a partita. Ma i rapporti con la banca si sono molto raffreddati e Marra, oltre a disertare lo stadio, è spesso nella lista degli assenti anche alle riunioni del club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy