Da aquilotti a Lupi: Sadiq e Nura alla Roma

Dalla Primavera dello Spezia arrivano due nuovi ragazzi a disposizione di Alberto De Rossi: Umar Saqid (attaccante classe ’97) e Abdullahi Nura (esterno classe ’97)

di Redazione, @forzaroma

Tali Umar Saqid (attaccante classe ’97) e Abdullahi Nura (esterno classe ’97) sono della Roma. Grande operazione di mercato condotta dalla società bianca che piazza i due gioielli della Primavera di Fabio Gallo al club di James Pallotta. Accordo di prestito, ma con riscatto dopo un anno già concordato. E le cifre sono importanti: 250 mila a giocatore per la prossima stagione, poi riscatto a 1 milione e 250mila sempre per pezzo. Erano giorni che la trattativa andava avanti e solo la settimana scorsa avevamo anticipato dell’azione della Roma e del Genoa, fortemente interessate, e che avevano contattato lo stesso Guido Angelozzi prima del vertice di Rijeka tra dirigenti e l’abbandono del direttore sportivo, partito per Sassuolo.

Fino a ieri pomeriggio, all’Ata Hotel di Milano però, ha tentato di inserirsi decisamente nell’affare anche la Sampdoria che aveva dato mandato all’avvocato Romei, per nome e per conto del presidente Massimo Ferrero, di fare un’offerta congrua alla società bianca. Ieri mattina i dirigenti aquilotti hanno visto quelli della Roma, poi a ruota quelli doriani, che offrivano qualcosa in più per l’anno di prestito, ma non davano garanzie sulla stagione successiva, in termini di riscatto definitivo. La firma dell’accordo sarebbe prevista per il pomeriggio di oggi, quando a Milano dovrebbero salire, anche per altri affari legati alla prima squadra, sia Baldissoni che Sabatini, direttore generale e sportivo del club capitolino.

Un’operazione, a livello tecnico ma anche economico, tra le più belle non solo della gestione Volpi, con un prodotto che deriva anche dall’Academy di Abujila, dove lavora Renzo Gobbo e dove i due ragazzi sono nati calcisticamente e dove viene svolta un’attività tra le più interessanti. Ma anche una grossa plusvalenza per le casse sociali. Merito anche di chi come Pietro Fusco, ma anche Claudio Vinazzani, in questi anni hanno saputo dare risultati importanti, con la stessa primavera che è riuscita ad arrivare nei quarti di finale del campionato, giocandosi proprio contro la Roma alla Sciorba l’accesso a quella che sarebbe stata una storica semifinale. Sia Sadiq che Nura dovrebbero poi raggiungere Roma per le visite mediche entro il 10 luglio, non aggregandosi alla squadra aquilotta che solo due giorni dopo sale in Val Gardena. A Roma saranno poi successivamente aggregati alla Primavera giallorossa allenata da papà De Rossi anche se per Sadiq si sta parlando in queste ore di ritiro con la prima squadra di Garcia.

La Roma che ha scelto il ritiro a Pinzolo, dove lo scorso anno si era recata l’Inter. Note anche le date: Totti e compagni suderanno al ‘Pineta’, da lunedì 6 a sabato 11 luglio prima della partenza per la tournée australiana che li vedrà impegnati contro Real Madrid e Manchester City. Si sta cercando di inserire nel pacchetto anche un’amichevole fra Spezia e Roma ma non è facile trovare una data.

Da Il Secolo XIX

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy