Altro colpo aspettando lo «zio Tom»

di Redazione, @forzaroma

(Il Tempo – T.Carmellini) – Quattro colpi in cassaforte (aspettando i cardini dell’ufficialità), e un quinto in arrivo: il portiere Stekelenburg. Proprio lui alzerà, spaventosamente, a soli 28 anni (non molti per un portiere) la quota età della nuova Roma.

Gli altri sono tutti ragazzini terribili, proprio quelli con i quali è abituato a lavorare Luis Enrique che si appresta a iniziare la sua avventura in giallorosso: la media a fatica raggiunge i vent’anni, segnale chiaro della direzione presa dalla nuova Roma. Corsa, qualità e tanta fame. Ma se cala l’età media dei giocatori, non accade altrettanto per quella dei suoi detrattori. Baldini è previsto in arrivo per metà ottobre (tranne spareggi dell’Inghilterra) e sarà «tutto» della Roma… niente part-time! Confermato poi l’arrivo a Roma di Thomas DiBenedetto (alias lo zio Tom) che piomberà nella capitale mercoledì 13 luglio. Impossibile organizzare una conferenza stampa per il giorno stesso, così l’evento verrà posticipato al 14. Tutto a Trigoria con tanto di tensostruttura modello «stadio Franco Sensi» (a proposito, qualcuno l’ha visto…!?), per il grande evento che aprirà la nuova era. Luis Enrique? Per lui spazio dal ritiro: sarà proprio il nuovo tecnico giallorosso ad aprire le «danze mediatiche» da Brunico probabilmente sabato 16.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy