Adesso fuori le unghie

di finconsadmin

(Leggo-F.Maccheroni) Ora, signor Baldissoni, basta frasi fatte, fuori le unghie. Dopo due anni da «società progresso », la Roma è a una svolta. Merito di una campagna acquisti intelligente (quanto dolorosa) che ha creato un cocktail insperato.

Purtroppo la storia insegna che in questo campionato chi porge l’altra guancia raccoglie soltanto il secondo schiaffo (Banti e Giacomelli). Conte, che certe strategie le conosce, picchia per primo (visto il duetto con Sconcerti su Sky?) mentre è ancora in credito. La Roma per vincere deve dimenticare lo stile-Baldini. Battersi per un diritto non può essere disonorevole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy